07/12/2021

Le vaccinazioni antinfluenzale e anti-Covid possono essere effettuate nella stessa seduta vaccinale in due sedi anatomiche differenti. Farle in contemporanea non è un problema per il bambino, al contrario, è un vantaggio in termini di protezione contemporanea verso due infezioni.


30/11/2021

Appena 20 giorni fa l’Agenzia ne aveva comunicato la sospensione a causa della carenza di risorse. Oggi la marcia indietro con una nuova definizione dei criteri di accesso


25/11/2021

Può accadere che una gravidanza debba concludersi prima delle 37 settimane canoniche per diverse ragioni. Il percorso allora si sposta in terapia intensiva


15/11/2021

Serve un percorso e serve una guida per individuare il prima possibile le interstiziopatie polmonari (ILD), complicanze che colpiscono i polmoni nei pazienti con malattie reumatologiche autoimmuni e che sono ancora poco conosciute.


09/11/2021

SYDNEY- Uno studio su vaccinazioni e ricoveri in terapia intensiva nel pieno dell'ondata della variante Delta del Covid che colpì Sydney in agosto e settembre scorsi indica che le persone non vaccinate e contagiate avevano una probabilità 16 volte maggiore di essere ricoverate in terapia intensiva rispetto a chi aveva ricevuto la doppia dose di vaccino.


06/11/2021

Paziente può sapere centro più vicino per ricevere monoclonali. Una app gestita dai medici di base per indirizzare i pazienti emicranici nei centri ospedalieri accreditati per erogare gli anticorpi monoclonali e, in futuro, i nuovi farmaci che verranno autorizzati.


05/11/2021

(Reuters Health) – In pazienti al di sotto dei 60 anni d’età con sospetta coronaropatia (CAD) ostruttiva, un punteggio di calcio coronarico (CAC) pari a 0 non esclude la patologia e ha uno scarso valore diagnostico.

 


05/11/2021

(ANSA) - ROMA, 05 NOV - Non esiste un solo diabete di tipo 2, ma almeno cinque varianti con specifiche caratteristiche genetiche e differenti modalità di insorgenza e decorso della malattia.


05/11/2021

Sono oltre due milioni le persone in Italia affette da patologie rare, per le quali è spesso difficile arrivare a una diagnosi e accedere a cure ed esenzioni.
Tra le novità, rendere disponibili i farmaci una volta approvati, senza aspettare l’aggiornamento dei prontuari.

AREE SPECIALISTICHE RISERVATE AI MEDICI


Login



Image