Come il sistema immunitario risponde al trattamento con mRNA per il cancro

L’aggiunta di RNA messaggero, o terapia con mRNA, migliora la risposta all’immunoterapia contro il cancro nei pazienti che non rispondevano al trattamento, secondo una ricerca della Mayo Clinic. L’immunoterapia utilizza il sistema immunitario del corpo per prevenire, controllare ed eliminare il cancro. Lo studio è pubblicato su “Cancer Immunology Research“, una rivista dell’American Association for Cancer Research.

Image
27/12/2021

L’mRNA è diventato familiare al pubblico durante la pandemia di COVID-19. I vaccini mRNA per COVID-19 funzionano istruendo le cellule del corpo su come produrre una proteina che innesca una risposta immunitaria contro il virus. La tecnologia MRNA è stata anche di interesse per ricercatori e medici sul cancro.

Abbiamo scoperto che introducendo l’mRNA nelle cellule immunitarie, è possibile produrre proteine ??utili per migliorare la loro attività antitumorale senza tentare di modificare il genoma stesso”, afferma Haidong Dong, della Mayo Clinic. “Questo approccio potrebbe avere il potenziale per essere utilizzato in tutto lo spettro della medicina per estrarre le informazioni ottenute dal sequenziamento dell’RNA a singola cellula nella terapia basata sull’mRNA per i pazienti“.

L’analisi ha indicato un punto debole delle cellule T nei pazienti che non hanno risposto all’immunoterapia. I linfociti T sono globuli bianchi che svolgono un ruolo importante nel sistema immunitario. Attaccano le cellule tumorali e impediscono al cancro di diffondersi in altri siti del corpo. I ricercatori hanno sviluppato una strategia basata sull’mRNA per migliorare la risposta delle cellule T agli inibitori del checkpoint immunitario nei pazienti che non rispondevano al trattamento.

Leggi il full text dell’articolo:
NKG7 is a T-cell intrinsic therapeutic target for improving antitumor cytotoxicity and cancer immunotherapy
Ti Wen, Whitney Barham, Ying Li, Henan Zhang, Joanina K Gicobi, Jacob B Hirdler, Xin Liu, Hyoungjun Ham,……………………………Daniel D Billadeau and Haidong Dong.
Cancer Immunol Res (2021). DOI: 10.1158/2326-6066.CIR-21-0539

Fonte: Mayo Clinic